Pierluigi Cottarelli

IN ARTE SCHIACCIANOCI

Accesso Utenti

24 scatti divengono strumento di viaggio reale ed immaginario, grazie al quale lo spettatore potrà guardare e conoscere con occhi diversi il Lago di Garda. Attraverso l’opera di Pierluigi Cottarelli si coglie l’unità e l’essenza del paesaggio lacustre, cadono i confini geografici e storici del territorio, linee invisibili e immateriali che corrono sull’acqua.

L’installazione, ospitata nel Palazzo, trova, nel centro del lago, il luogo più idoneo per manifestarsi in tutta la sua potenzialità evocativa e lascia al visitatore l’opportunità di scoprire l’originalità della visione e del pensiero dell’artista, nella meraviglia naturale dell’Isola.